Dal “Villaggio della Solidarietà” una nuova protesta blocca la Catania-Gela

Solidarietà con i migranti in lotta a Mineo per il diritto d’asilo

2011.11.08 – La Rete Antirazzista catanese ha nei mesi scorsi lanciato una campagna nazionale per la chiusura del Cara di Mineo. Il nostro appello fa seguito a mesi di monitoraggio e di denuncia delle condizioni di vita dei richiedenti asilo ospitati nel villaggio della solidarietà. La protesta di oggi, che ha visto il blocco per oltre un’ora della statale Ct-Gela, ha espresso la rabbia di quasi tutte le comunità a causa dell’altissimo numero di dinieghi fra i richiedenti asilo.
Il megaCara di Mineo (checché ne pensi il presidente Castiglione) non è il centro modello per richiedenti asilo, il fiore all’occhiello del governo italiano nel campo dell’accoglienza ai migranti; al contrario è un luogo di sofferenza dove quasi 1500 richiedenti asilo vivono in una condizione di totale isolamento, nell’incertezza più assoluta sul proprio futuro, vittime del business della pseudoaccoglienza. La difficoltà a contattare dei legali e ad avere informazioni circa le richieste di asilo prodotte,il pessimo servizio d’interpretariato ed i tempi lunghissimi della commissione esaminatrice (fino a luglio scorso le commissioni erano 2), hanno prodotto un clima di esasperazione e di conflittualità, sfociato nella protesta odierna. A nulla sono valsi i trasferimenti “volontari” nello scorso agosto, durante il mese di ramadan, di oltre 300 richiedenti asilo, che avevano partecipato alle proteste; quando si calpestano quotidianamente i diritti di persone, che non hanno commesso alcun reato e vengono trattati da prigionieri, la volontà di lotta si riproduce inarrestabile. E’ necessario restituire condizioni di vita dignitose ai migranti di Mineo.

CHIUDERE IL VILLAGGIO DELLA « SOLIDARIETA’ » IN TEMPI RAPIDI E’ POSSIBILE E PER I MIGRANTI E’ NECESSARIO!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...