Ultime da Scordia

2011.03.11 – Riceviamo e pubblichiamo i due seguenti comunicati stampa.

La maggioranza si perde nella giungla dei chioschi.

La Commissione consiliare, nella quale sono maggioranza i sostenitori dell’Amministrazione, stravolge la proposta della Giunta Municipale di Regolamento per il commercio su aree pubbliche (chioschi bevande e rivendita di fiori) e costringe l’Amministrazione a ritirare la proposta.
A distanza di oltre cinque mesi dal pasticcio nato dalla concessione di suolo pubblico davanti al Cimitero, l’Amministrazione e la sua maggioranza non riescono a venire a capo di una soluzione, mettendo in evidenza l’assenza di un qualsiasi confronto serio al proprio interno sulle proposte che il Consiglio dovrebbe approvare.
Sulla questione dei chioschi, dal numero agli spazi da impegnare, chi la vuole cotta e chi la vuole cruda.
L’opposizione unita, pronta a dar battaglia contro la giungla di chioschi sostenuta dalla Commissione, ieri sera dopo un ora di sospensione dovuta all’assenza dei consiglieri del PDL, ha registrato il dietro front dell’Amministrazione che ritira dalla discussione la deliberazione per riscriverne alcune parti e far tornare il regolamento nuovamente in commissione.
Si dicono soddisfatti i Consiglieri Ferro (FLI), Frazzetto e Vitagliano (MPA), Sciacca e Salvatore Agnello (PD), per il risultato ottenuto, con la speranza che si possa migliorare il regolamento al fine di evitare una invasione di chioschi negli spazi pubblici cittadini, discriminazioni e spreco di soldi.
Non si può concedere ulteriore suolo pubblico per la realizzazione di chioschi per somministrazione di alimenti e bevande, ad attività più che agevolate nel pagamento di una miseria per l’occupazione di suolo pubblico, né tantomeno far dipendere ogni autorizzazione dall’approvazione della maggioranza del Consiglio Comunale.
Due nuove aree sarebbero, al massimo, più che sufficienti. D’altra parte la stessa attività potrebbe essere svolta senza alcun vincolo all’interno di immobili privati.
E cosa pensare della proposta dell’Amministrazione di prevedere la realizzazione di ben 7 chioschi di fiori nel piazzale davanti al Cimitero comunale?
Una frittata dopo l’altra.
L’opposizione non si è mai sottratta al confronto, ma la distanza è troppa da chi pensa che la libertà sia fare tutto ciò che si vuole negli spazi pubblici.

Nicolò Ferro (FLI)
Giuseppe Frazzetto e Nuccio Vitagliano (MPA)
Rocco Sciacca e Salvatore Agnello (PD)
Mariella Centamore (SEL).

 

 

Scordia pericoloso incidente in Via Garibaldi: Ferro (FLI) chiede l’immediata riattivazione del semaforo all’incrocio con Via Cavour

A seguito del grave sinistro accaduto nella serata di giovedì 10 in prossimità dell’incrocio tra Via Garibaldi e Via Cavour è intervenuto nuovamente il Consigliere Ferro che in precedenza più volte aveva chiesto all’amministrazione la riattivazione del semaforo.

“Esprimo solidarietà alle famiglie dei giovani coinvolti nel sinistro, voglio dire che da tempo mi batto per un miglioramento della viabilità nonché della sicurezza sulla circolazione locale – riferisce in una nota Nicolo’ Ferro Consigliere Comunale FLI – alla luce di quanto accaduto chiedo con forza la riattivazione del semaforo di Via Garibaldi, che oltre a regolare il traffico e a far attraversare in sicurezza i pedoni, funge da deterrente contro l’alta velocità.
Più volte ho sollevato il rischio incidenti in Via Garibaldi così come in Via Capuana – continua Ferro – che a seguito della modifica alla viabilità si sono trasformate in due arterie molto pericolose.
Voglio ricordare come fino al giorno prima dell’incidente, nonostante l’amministrazione avesse riferito il contrario in una risposta ad una mia interrogazione, il semaforo fosse stato attivo e funzionante senza arrecare problemi di intralcio alla circolazione, poi non si sa per quale motivo è stato nuovamente disattivato – conclude Nicolo’ Ferro – ecco perché, fin quando non si potrà sollevare il manto stradale dell’incrocio, l’unico modo di dare maggiore sicurezza al luogo è quello della riattivazione del semaforo.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...