(Palagonia e Mineo) Corso regionale gratuito per imparare un mestiere

Progetto “Anticomentore”. Scadenza 3 febbraio 2011, ore 12.
La durata del progetto è 16 mesi, possono partecipare i disoccupati o inoccupati di età compresa tra i 18 e i 32 anni che hanno residenza nella Regione Sicilia da almeno 6 mesi e titolo di studio licenza media. Per i cittadini non comunitari è richiesto il permesso di soggiorno.

Per i residenti nel Comune di Palagonia sono previsti 14 posti per i settori lavorazione del ferro battuto e forgiato, lavori di scalpellino e di scultura figurativa ed ornamentale in marmo e pietre dure, lavori di applicazione e decorazione del vetro, produzione dil pane, grissini, focacce, pizze ed altri prodotti da forno, servizi di barbiere, parrucchiere ed affini.

Per i residenti nel Comune di Mineo sono previsti 2 posti nel settore lavorazione del ferro battuto e forgiato.

Alla domanda di ammissione vanno allegati: dichiarazione di disponibilità rilasciata dal Centro per l’Impiego, Curriculum Vitae in formato europeo (con firma originale del candidato), documentazione in copia attestante il possesso del titolo di studio, fotocopia del documento di riconoscimento e codice fiscale.

La partecipazione al corso è interamente gratuita; inoltre sono previste l’indennità di frequenza (3 Euro lorde l’ora durante il periodo di formazione, 5 Euro lorde l’ora durante il periodo di tirocinio), il materiale didattico, il rimborso spese viaggio effettuato con mezzi pubblici, i buoni pasto e il bonus di conciliazione per gli aventi diritto.

L’attività di formazione in aula si svolgerà a Palagonia presso la sede di via Fornelli n. 4 con un impegno massimo di 6 ore giornaliere, dal lunedì al sabato.

L’attività di tirocinio formativo si svolgerà presso le sedi delle imprese artigiane ubicate nei Comuni di Palagonia e Mineo con un impegno massimo di 8 ore giornaliere.

Al termine delle attività sarà rilasciato attestato di frequenza e dichiarazione delle competenze, secondo le modalità previste dalla vigente normativa regionale.

La mancata partecipazione a più del 30% delle attività non dà diritto al rilascio di alcuna certificazione.

Qui la domanda di iscrizione.

La domanda va consegnata a mano presso la sede del Ceofor in via Cifali n. 30, Catania.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...