Il clientelismo del governatore Lombardo in venticinque accuse

[fonte]

Cuffaro era un dilettante

di Valerio Di Blasi (22/11/2010)

1.  Nell’operazione IBLIS i fratelli Lombardo sono citati ben 472 volte.
2.  La storica segretaria di Raffaele Lombardo, Maria Bonanno, capo della segreteria particolare del Presiedente della Regione, ha una figlia seconda classificata nel concorso alla FCE bandito via web senza pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale dall’autonomista Avv. Gaetano Tafuri, parente di tre magistrati. La sorella di Maria Bonanno è indagata nell’inchiesta sui servizi sociali, suo cognato è assessore “tecnico” di Raffaele Stancanelli.
3.  La principale collaboratrice di Raffaele Lombardo, Patrizia Garraffo è indagata nell’inchiesta sui servizi sociali. Attraverso un’associazione chiamata MPA (attenzione non vuol dire Movimento per l’Autonomia ma “Muoversi per gli altri!”) ha ricevuto un finanziamento già previsto nel famoso libro mastro di Raffaele Lombardo. E’ assistita legalmente dall’Avv. Ivan Maravigna, già nominato amministratore delegato dell’aeroporto di Comiso.
4.  La lussuosa Audi Q7 con cui Angelo Lombardo si è recato all’incontro con i boss mafiosi a Ramacca è stata acquistata dal partito MPA e poi trasferita in proprietà all’onorevole Angelo.
5.  La sede dell’Mpa di via Pola è in subaffitto attraverso l’EFAL?
6.  Il presidente dell’EFAL, che ottiene milioni di euro ogni anno dalla Regione, è stato fino a poco tempo fa il dr. Carmelo Reale, fidatissimo di Lombardo, capo del personale al comune di Catania con Lombardo vice sindaco e capo del personale alla provincia con Lombardo presidente. Nel suo lavoro per spostare i dirigenti dal Comune alla Provincia si scriveva e si rispondeva. Recentemente è stato arrestato nello scandalo Servizi Sociali.
7.  Il capo regionale dell’EFAL era l’architetto Liga, adesso in galera al 41 bis, fotografato mentre entrava a Palazzo d’Orleans e considerato dagli inquirenti capo mandamento di Cosa Nostra a Brancaccio.
8.  Presidente dell’Efal catanese è stato anche Marco Belluardo, già assessore MPA a Catania, responsabile provinciale del Movimento Lavoratori Cattolici e che è stato candidato alle regionali e adesso nominato da Lombardo presidente dell’ente regionale Sviluppo Italia Sicila.
9.  La subcommissaria del MPA per il collegio di Acireale ed ex assessore provinciale dell’MPA Margherita Ferro è stata nominata da Lombardo Commissario all’ente regionale Terme di Acireale.
10.   L’ex assessore provinciale dell’MPA Serafina Perra ha ottenuto diversi incarichi da Lombardo quale “esperta nelle azioni di intervento in materia di Pubblica Istruzione e, in particolare, per l’affermazione nella popolazione studentesca di elementi costitutivi essenziali dell’identità siciliana”, ottenendo nel periodo 14/10/2009-15/11/2010 53.052 euro
11.  L’ex segretaria provinciale dell’MPA catanese Melina Fragalà ha ottenuto in soli sei mesi dalla Regione Siciliana nel maggio 2009 21.949 euro come “Esperta nelle azioni di intervento di carattere giuridico-amministrativo per il riordino dei Beni Culturali nel territorio regionale”.
12.  La moglie del capo ufficio stampa della Regione Gregorio Arena, signora Garcia Maria de Los Angeles, nata e cresciuta in Argentina, come “Consulente per la trattazione delle tematiche connesse alla strategie di marketing volte ad aumentare la fruizione e la divulgazione dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana” , in sei mesi è costata alla Regione13.945 euro
13.  Gianni Gualberto, già direttore di Etnafest con Lombardo presidente della provincia di Catania, è lo stesso nominato da Lombardo suo consulente alla regione per “azioni di intervento finalizzati alla valorizzazione e al potenziamento della capacità di proporre la produzione artistica siciliana in un panorama internazionale” percependo 8.535 euro in 3 mesi dal gennaio al marzo 2010. E’ lo stesso Gualberto adesso nominato dal commissario regionale Anna Maria Cancellieri, nominata a sua volta sempre da Lombardo, al Teatro Bellini di Catania per un “Incarico professionale di supporto del Direttore artistico per l’attività tradizionale del Teatro Bellini e per la realizzazione di un progetto culturale teso alla valorizzazione del Teatro Sangiorgi”, percependo per i l periodo 1 luglio/31 dicembre 2010 21.400 euro. Quali attività si sono svolte al Teatro Sangiorgi nel periodo considerato?
14.  Francesco Poli, manager al Cannizzaro che ha minacciato di licenziamento il primario Lomeo che denunciò la falsa diagnosi di Lombardo, è lo stesso che nel periodo 04/10/2008-31/12/2009 ha percepito 26.716 euro come “consulente in materia sanitaria” dell’assessore regionale alla Sanità
15.  Giuseppe De Santis considerato il primo “ideologo” dell’MPA, organizzatore di corsi di formazione autonomisti è lo stesso nominato da Lombardo “Esperto per i Fondi Strutturali comunitari e statali e nelle scelte strategiche per realizzazione in Sicilia nuovi prodotti/processi competitivi per lo sviluppo dell’economia e dell’occupazione regionale” e che per tale consulenza ha percepito 58.530 euro.
16.  Nino Amendolia, già deputato regionale, candidato all’MPA, consulente di Lombardo alla Pianificazione strategica è lo stesso attualmente in carcere per estorsione e sequestro di persona in concorso con tre picciotti santapaoliani.
17.  Marco Guzzetti su L’Espresso del 19 novembre 2009 racconta di un finanziamento di circa 3 milioni di euro per un progetto di “energia alternativa” concesso alla moglie di Raffaele Lombardo, Rina Grosso, dall’IRFIS, istituto controllato dalla Regione. Tale finanziamento fu deliberato in soli 2 mesi e nella delibera autorizzativa, tra le credenziali era espressamente menzionato che la richiedente Saveria Grosso “è coniugata con l’onorevole Raffaele Lombardo, presidente della Regione Sicilia”. A tale finanziamento la signora Grosso rinunciò appena i fatti divennero di dominio pubblico
18.  Marco Guzzetti su L’Espresso del 19 novembre racconta che la moglie del presidente della Regione Sicilia Raffaele Lombardo, Saveria Grosso, risultava “consulente per le pubbliche relazioni” di Banca Nuova con emolumenti per circa 200.000 euro. Banca Nuova è la stessa banca che risulta Tesoriera dell’Assemblea siciliana e gestisce direttamente alcuni fondi di rotazione per decine di milioni di euro.
19.  La moglie del presidente della Regione Sicilia Raffaele Lombardo, per conto del marito, stava costruendo a Ispica un edificio a pochi metri dal mare. Tale costruzione è stata sequestrata dalla procura di Augusta e poi confermata dal Tribunale del riesame di Augusta. Chi ha firmato le autorizzazioni ambientali alla Regione?
20.  Nell’ultima finanziaria regionale era prevista una norma che avrebbe sanato il presunto abuso contestato dalla procura di Augusta alla moglie di Lombardo e tale norma è stata stralciata dopo la pubblicazione delle notizie in merito al sequestro e al relativo collegamento con la norma stessa grazie anche alla scoperta del deputato Pdl Fabio Mancuso.
21.  Francesco Iudica, commissario straordinario dell’ospedale Umberto I di Enna, Direttore Generale della AUSL 4 di Enna, commissario dell’MPA di Gela è cognato del presidente Lombardo che lo ha nominato.
22.  Il commissario straordinario del Consorzio Autostrade Siciliane arch. Matteo Zapparata, già segretario generale della Provincia di Catania quando il presidente era Lombardo ha ricevuto la contestazione di circa 600 infrazioni da parte dell’Anas tanto che è stata avviata la revoca delle concessioni del Cas.
23.  Gaetano Armao, assessore all’Economia di Raffaele Lombardo, è lo stesso Armao contro cui il PD presentò una pesante mozione di sfiducia denunciando gravi scorrettezze in conflitto di interessi con la Regione stessa.
24.  Rossana Interlandi intercettata con gli arrestati dell’operazione IBLIS è la stessa Interlandi dirigente MPA, assessore regionale al Territorio e Ambiente della Regione e poi nominata da Lombardo dirigente dello stesso assessorato è stata anche candidata sindaco per l’MPA a Niscemi.
25.  Il sistema sanitario regionale che adesso si vorrebbe in qualche modo riformare è lo stesso sistema gestito per anni quale assessore alla Sanità delle giunte di Totò Cuffaro, dal braccio destro di Lombardo, attuale senatore Giovanni Pistorio.
26.  Quali ruoli rivestivano gli uomini dell’MPA piu’ vicini a Lombardo nei governi regionali di quel Totò Cuffaro che solo adesso Lombardo rinnega?

IL CASO MASCALUCIA (CT)
Il sindaco MPA di Mascalucia (CT) Salvatore Maugeri è indagato per associazione a delinquere finalizzata al traffico illecito di rifiuti. Subito dopo gli avvisi di garanzia, ha nominato a capo della società sott’inchiesta l’Avv. Gaetano Tafuri (leggi articolo a lato). Da 7 anni la maggioranza è MPA-PD con questi risvolti, rispetto ai quali la magistratura è indifferente: un consigliere comunale del Pd ha votato la variante per costruire la propria villetta; altro consigliere del Pd ha ricevuto con affidamento diretto votato dai propri colleghi 140mila euro per la gestione dell’accalappiamento cani randagi; alcuni dirigenti comunali sono soci col figlio del sindaco in società immobiliari; il 31 dicembre 2009 sotto capodanno la giunta ha approvato una proposta di spettacolo per un totale di circa 40mila euro che si sarebbe dovuto tenere a ferragosto: il beneficiario era il promotore di una delle liste del sindaco e la proposta di spettacolo estivo era stata presentata la stessa mattina; il sindaco è stato picchiato da un cittadino che lamentava il non mantenimento delle promesse elettorali (assunzione del genero nelle partecipate); la principale società di smaltimento dei rifiuti ha assunto la figlia del primo dei non eletti del centrosinistra, uno degli arrestati per estorsione alla stessa società dopo la scarcerazione.

Annunci

2 thoughts on “Il clientelismo del governatore Lombardo in venticinque accuse

  1. Forse non sapevate che nei concorsi della fce i componenti delle commissioni dei concorsi compreso quello delle figlia delle storica segretaria di Lombardo, erano: Presidente dott. La Ferrara, ex consulente di Lombardo alla Provincia, componente dott. Reale (basta leggere l articolo sopra per sapere chi è), altro componente una donna non ricordo il nome ma molto vicina a Lombardo, tutti nominati dallo scienziato Tafuri.Immaginate che selezioni.Guarda caso i piu bravi sono risultati, la figlia e la nipote della segretaria di Lombardo,il vice Sindaco di s.Pietro clarenza, il Sindaco sempre di s.p. clarenza (che ha rifiutato), la figlia del giornalista Petrina(articoli tutti a favore del Commissario Tafuri, mai uno contro;il Sig. Carbonaro suo amico di infanzia e vicino di casa a mare, mogli e compagne di dipendenti passati dal Comune alla FCE, figli e cognati di sindacalisti tutti dell MPA con il benestare e la complicita dei Dirigenti della FCE.

  2. la figlia di …; molto vicina a …; La figlia e la nipote della…; il Vice …; il Sindaco …; la figlia del …; il … suo amico di…; mogli e compagne di…; flgli e cognati di … .
    Rigrazio chi mi ha aiutato in questa elencazione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...