Il Comitato Acquabenecomune sulla gestione idrica in provincia di Catania

Qui di seguito il testo del volantino diffuso a metà ottobre 2010 dal Comitato Acquabenecomune di Catania:

NO ALLA PRIVATIZZAZIONE DELL’ACQUA A CATANIA

A Catania succede anche questo:

LA PROVINCIA DI CATANIA, IL 17 AGOSTO DEL 2004 DELIBERA LA COSTITUZIONE DI UNA SPA

CUI AFFIDARE LA GESTIONE DEL SERVIZIO IDRICO SENZA UNA GARA PUBBLICA.

NASCE COSI’ LA SERVIZI IDRICI ETNEI s.p.a.

Ma con la sentenza N. 589 DEL C.G.A. del 27/10/2006, il CGA da annullato:

La delibera della Provincia che costituisce la SIE

La delibera dell’ATO che affida al privato (SIE spa) la gestione dell’acqua a Catania

MA NONOSTANTE LA SENTENZA DEL CGA, LA S.I.E. SPA

CONTINUA AD OPERARE INDISTURBATA NEI COMUNI DEL CALATINO!

IL FORUM CATANESE PER L’ACQUA PUBBLICA

CHIEDE L’IMMEDIATA APPLICAZIONE DELLE SENTENZE

LO SCIOGLIMENTO DELLA S.I.E. SPA

LA REVOCA DELL’AFFIDAMENTO AL PRIVATO (SIE SPA)

DELLA GESTIONE DELL’ACQUA A CATANIA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...